Notizie, Ricette

Panettone artigianale fatto in casa

La ricetta del panettone artigianale

di Antonio Ricchezza

Il panettone è un dolce tradizionale italiano che viene solitamente servito durante le festività natalizie. Realizzare un panettone artigianale richiede tempo e pazienza, ma il risultato sarà sicuramente delizioso.

Ingredienti:

  • 500g di farina di tipo 1
  • 150g di zucchero
  • 150g di burro
  • 100g di uvetta
  • 100g di canditi
  • 60g di latte
  • 50g di lievito di birra fresco
  • 4 uova
  • 1 arancia (scorza grattugiata)
  • 1 limone (scorza grattugiata)
  • Sale q.b.
  • Olio di semi di girasole q.b.

Preparazione:

  1. Iniziare mettendo l’uvetta in ammollo in acqua calda per almeno 30 minuti.
  2. In una ciotola, mescolare la farina con il lievito di birra fresco e un pizzico di sale. Aggiungere lo zucchero e la scorza di limone e arancia grattugiata.
  3. In una ciotola a parte, sbattere le uova con una frusta, quindi aggiungere il latte e mescolare bene.
  4. Unire questo composto alla ciotola con la farina e mescolare bene fino a quando non si ottiene un impasto morbido.
  5. Aggiungere il burro morbido e lavorare l’impasto fino a quando non diventa liscio e omogeneo.
  6. Aggiungere l’uvetta e i canditi scolati dall’acqua, e mescolare bene.
  7. Mettere l’impasto in una ciotola leggermente unta d’olio, coprire con pellicola trasparente e lasciar lievitare in un luogo caldo per circa 2 ore, o finché non raddoppia di volume.
  8. Dopo la prima lievitazione, dare all’impasto la forma tipica del panettone e metterlo in uno stampo apposito per panettone, precedentemente unto d’olio.
  9. Coprire nuovamente con pellicola trasparente e lasciar lievitare per altre 2 ore.
  10. Preriscaldare il forno a 180 gradi e infornare il panettone per circa 45 minuti, o finché non è dorato e cotto all’interno. Verificare la cottura con uno stecchino di legno.

Il panettone artigianale fatto in casa è una vera delizia per il palato. Potete variare la ricetta sostituendo le scorze degli agrumi con essenze profumate, come la vaniglia o l’anice. Buon Appetito!

Taggato , , , , ,

Informazioni su Antonio Ricchezza

Lascia un commento