Notizie, Ricette

CASTAGNE AL FORNO BARBIERI

La ricetta e qualche trucco dello Chef Bruno Barbieri

di Antonio Ricchezza

Sono tantissime le persone che adorano mangiare le castagne e cuocerle in svariati modi ma in tanti si chiedono: “Bruno Barbieri come cucina le castagne?” Qual’è il suo trucco?

Bene, oggi vi dirò come le prepara lo Chef Barbieri.

Castagne al forno, il consiglio dello Chef Bruno Barbieri

Per prima cosa, bisogna dotarsi di alcune attrezzature: 1 coltellino, una teglia da forno, carta stagnola, un recipiente, foglie di alloro e sale fino.

Come preparare le castagne davvero buone e saporite? C’è lo spiega lo Chef Bruno Barbieri.

Sei pronto? Bene, il primo passaggio importante è l’intacco ovvero il taglio sulla castagna. Prendi una castagna e con le dita della mano, tienila alla punta e alla base e con l’altra mano, incidi un taglio sulla parte bombata ma senza andare molto a fondo.

Le caldarroste di Bruno Barbieri

Hai terminato di intaccare le castagne? Possiamo procedere con il passaggio successivo. Ah dimenticavo, se hai provveduto personalmente alla raccolta delle castagne, lo chef consiglia di lasciarle asciugare per un paio di giorni.

Prendi la teglia e ricopri il fondo con un foglio di carta stagnola, versaci sopra il sale fino, fino a creare un letto di sale e mettici sopra un altro foglio di carta stagnola. Questo trucco, evita di far bruciare le castagne.

Cuocere le castagne nel forno di casa

Accendi il forno e imposta la temperatura a 200/220 gradi. Prima di infornare, aggiungi qualche foglia di alloro, sparso di quà e di la, in modo tale da aromatizzare le castagne. Bene, sei pronto per infornare, appena ti accorgi che sono pronte, tirale fuori dal forno e versale in un canovaccio.

Il canovaccio va chiuso bene e le castagne all’interno vanno lasciate riposare per circa cinque minuti, vedrai che la buccia verrà subito via.

Lo Chef Barbieri, consiglia un buon bicchiere di vino rosso per accompagnare le castagne ed io buon appetito.

Taggato , , , , ,

Informazioni su Antonio Ricchezza

Lascia un commento