Il Monfortino: guarda al futuro con funzionalità

Grande riapertura per quanto riguarda l’affermata ”Pizzeria il Monfortino” , il tutto nel rispetto delle norme vigenti. Pure in questo ultimo anno di trasformazione.

Un prodotto competitivo tanto da permettere l’azzardo di aumentare addirittura i posti a sedere. Uno spirito imprenditoriale innovativo che punta tutto sulla tradizione rivisitata con gusto e determinazione.

Presente anche nei periodi di lockdown con vari tutorial realizzati personalmente dal titolare, Francesco Di Ceglie, che ha raggiunto ben 500 mila visualizzazioni. I presupposti ci sono tutti per un garantito successo. Proposte ampie per birre e vino. Occhi puntati quindi per questa realtà gastronomica campana che diffonde una lezione di umiltà e coraggio per tutti. Ricerca costante di materie prime, perfetto il servizio di asporto che non ha rallentato il ritmo anche in periodi molto difficili, insomma , una vera garanzia.

Risultati ottenuti affrontando innumerevoli sacrifici, una scelta fatta dalla tenera età di quattordici anni, dedizione di sogni e speranze che stanno ripagando a pieni voti Francesco Di Ceglie. Abilità tecnica di impasto, stesura e cottura accompagnate da accuratezza nella presentazione senza rinunciare al gusto.

Francesco Di Ceglie: ” Ho affrontato lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza. Con l’elaborazione di un chiaro piano di ripartenza. Racconto attraverso le mie pizze la passione che da sempre dedico a questo lavoro, il tunnel in cui si è ritrovato il mondo della ristorazione ci ha motivato a dare ancora di più. Oltre alla bontà delle nostre pizze posso vantare l’affidabilità del mio team che crede e valorizza questo progetto.Diffondere una secolare tradizione culinaria è un’enorme responsabilità e bisogna, prima di tutto, crederci. Siamo tutti impegnati ad offrire il meglio.

Ormai un rifugio sicuro per una clientela fidelizzata vanta una vastissima scelta di pizze dalle classiche alle speciali. Ingredienti selezionati e curati nei minimi dettagli per garantire l’eccellenza. Premiato dall’Unione Pizzerie Storiche Napoletane ”Le Centenarie” con il ”Leone D’Oro” è oramai uno dei locali più ambiti del territorio. Con un restyle del tutto nuovo inaugura un’ampia terrazza per gli ospiti. Si aggiunge alla garanzia di un prodotto competitivo anche l’affidabilità con cui sono accolti i clienti. Un tesoro tutto partenopeo che conserva e rilancia la tradizione e l’innovazione.

Una delle tante pizze che ha riscosso un’enorme successo è : Napoli rivisitata, non sveliamo gli ingredienti ma vi invitiamo a scoprirla.

Indirizzo: Via Giulia, 7, 81100 Caserta CE Telefono: 0823 472535

  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento