MINIMA 5 – IMPASTATRICE A SPIRALE AD USO CASALINGO

UNA MACCHINA PERFORMANTE PER IMPASTI AL TOP

di Antonio Ricchezza

Una vera evoluzione rispetto alle classiche impastatrici ad uso casalingo, firmata IGF Fornitalia, azienda leader nella realizzazione di forni e impastatrici, depositaria di ben 15 brevetti.

La IGF non costruisce semplici macchine ma partner di lavoro affidabili e precisi.

Un’impastatrice a spirale piccola ma super professionale

Stai pensando di acquistare un’impastatrice a spirale ad uso casalingo? di sostituire quella che già possiedi perché ti sei reso conto che non è per niente performante? Qualsiasi sia il motivo, sono davvero lieto di poterti aiutare a fare l’acquisto giusto.

Lo so, non è semplice fare la scelta giusta, soprattutto quando non si è professionisti del settore e per questo motivo, la IGF si è avvalsa del Maestro Pizzaiolo Christian Romano, docente della Pizza News School Srl e imprenditore di successo nella città di Brindisi.

Minima 5 impastatrice, test in casa Romano

Christian Romano, ha appena ricevuto la nuova impastatrice “Minima 5” della IGF Fornitalia e nel video che trovi all’interno dell’articolo ti spiega con parole semplici il motivo per cui conviene acquistare questa meravigliosa impastatrice che permette di realizzare impasti molto idratati.

Un attrezzo super professionale che non può mancare nelle nostre case e aggiungo nei laboratori professionali, e ti spiego il motivo.

Minima 5, nasce ad uso casalingo ma è talmente professionale che si può usare tranquillamente in pizzeria, in laboratori di pasticceria e di panificazione. E’ molto utile per la realizzazione di piccoli impasti come gluten free, test di laboratorio, impasti alternativi, ovvero tutti quei tipi di impasti che si vendono ma che non si fanno grandi numeri, per cui non vale la pena sporcare l’impastatrice più grande.

L’impastatrice a spirale che tutti desiderano

Un’impastatrice piccola e compatta ma al pari delle sorelle maggiori professionali che si usano in pizzeria. In soli 36,8 cm di altezza, 47,7 cm di profondità e 35,1 cm di larghezza, vi è un peso di circa 36 kg, molto più pesante delle altre che puoi trovare in vendita.

Un peso davvero differente dalla concorrenza, giustificato da un potente motore da 0.37 Kw monofase 230V – 50Hz, dalla struttura realizzata interamente in acciaio, così come anche la vasca, la griglia di protezione, la spirale e lo spaccapasta.

Si alimenta con una potenza di 220 W, quindi è possibile inserire la spina di alimentazione in una normale presa di casa.

La sicurezza prima di tutto

Minima 5, l’impastatrice professionale ad uso casalingo, è dotata di svariate sicurezze per la persona. Una di queste è la griglia di protezione, fino a che rimane sollevata, l’impastatrice non parte, ovvero non arriva nessun impulso di avvio alla macchina.

Minima 5 è dotata di un interruttore di accensione e di un regolatore di velocità della frusta da 83 a 193 giri al minuto. Inoltre è dotata di inverter, funzione che serve per la realizzazione di impasti che raggiungono il 90% di idratazione.

Non è la classica impastatrice. La IGF Fornitalia come suo solito fare, anche questa volta ci ha stupiti. Minima 5, si presenta con un design moderno e innovativo, con colori che spaziano fra bianco, rosso, azzurro e nero.

Su una macchina così piccola, la IGF è riuscita ad esprimere il massimo della professionalità, assemblando ingranaggi e materiali eccellenti. Una macchina resistente e silenziosa, grazie alla meccanica compatta e alla speciale conformazione del telaio in acciaio.

Questa signora impastatrice, è dotata di sistema di plurirotazione combinata della frusta forgiata con una appropriata sagomatura per ottenere un impasto omogeneo a temperatura ottimale.
La vasca e l’asta spaccapasta sono in acciaio inox lucidato, l’impianto elettrico è stato realizzato con comandi in bassa tensione e protezione termica del motore.

Bene, sono giunto alla fine della presentazione di questa meravigliosa e super professionale macchina, spero di esserti stato d’aiuto a non commettere errori nella scelta dell’impastatrice ad uso casalingo da acquistare.

Non mi resta che complimentarmi con la IGF Fornitalia per la realizzazione di questa e tante altre attrezzature professionali che continua a realizzare e con il Maestro Pizzaiolo Christian Romano che con tanta professionalità ci ha presentato Minima 5, l’impastatrice che non può mancare assolutamente nelle nostre case, e ringraziarlo anticipatamente per il prossimo video nel quale ci farà vedere un impasto per la colomba pasquale realizzato con questa stupenda impastatrice.

Nel frattempo, guarda la potenza di questa impastatrice.

Impastatrice a spirale casalinga

Per ricevere maggiori informazioni in merito al costo, chiamare al +39 0541 923453 – oppure inviare un’email a info@igffornitalia.com

  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento