La determinazione è la chiave del successo

Il successo è raggiungibile da tutti, basta solo desiderarlo, progettarlo e conoscere bene il tuo settore

di Antonio Ricchezza

All’interno di questo articolo, parlerò di alcuni personaggi del mondo pizza che hanno raggiunto il successo:
Salvatore Lioniello;
Vincenzo Cimino;
Pasquale Lozito.

Chi di noi non ha mai desiderato di ottenere il successo nel proprio ambito professionale?

Un desiderio che invade tutte le persone e in tutti i campi lavorativi. Il successo non arriva senza un’azione, in tanti vorrebbero ottenerlo ma non tutti sanno come raggiungerlo.

Come ho scritto nel titolo, la chiave del successo è la determinazione, ma ora ti dico che da sola non basta, prima di tutto serve un lavoro, una professione o una buona idea da mettere in pratica.

In questo articolo ti parlerò di Salavtore Lioniello, Vincenzo Cimino e Pasquale Lozito, tre maestri pizzaioli che hanno ottenuto il successo desiderato e soprattutto hanno raggiunto gli obiettivi prefissati.

Il desiderio di raggiungere il successo

Se sei giunto su questo articolo, sicuramente è perchè hai il desiderio di raggiungere il successo nel tuo ambito lavorativo ma non sai come ottenerlo.

Mi presento, mi chiamo Antonio e insieme a mio cognato Luigi Ricchezza nel 2014 abbiamo fondato Pizza News School Srl, una scuola professionale di pizzaiolo riconosciuta in Italia e in Europa e accreditata da Accredia. Oggi la scuola conta oltre 350 sedi nel mondo, siamo presenti anche in Giappone e in Repubblica Domenicana. Sono il fondatore del blog Gossip Pizza & Food e di Peperoncino Rosso, una guida alle eccellenze nel mondo.

Accredia è l’ente unico nazionale di accreditamento designato dal Governo Italiano. Accredia opera sotto la vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico.

Ho deciso di scrivere questo articolo perchè proprio come te, avevo sete di successo e il desiderio di raggiungere i miei obiettivi. Non mi sono mai lamentato, ho sempre agito, ho iniziato questo percorso documentandomi, leggendo tanti libri e mettendo in pratica tutto ciò che imparavo.

Il segreto del successo – migliorare se stessi

Come scritto sopra, ho iniziato a documentarmi, seguire corsi online, leggere tanto e tra questi il libro di Anthony Robbins “Come ottenere il meglio da sé e dagli altri”, il manuale del successo nella vita e nel lavoro. Questo libro, ti mostrerà finalmente in che modo raggiungere la qualità della vita che desideri e che meriti.

Anthony Robbins ha dimostrato a milioni di persone nel mondo, attraverso libri, video e seminari che il controllo del potere della mente ci consente di fare, possedere, guadagnare e creare qualsiasi cosa vogliamo. Come ottenere il meglio da sé e dagli altri è molto più che un semplice libro di self help: è un rivoluzionario libro di fitness della mente.

Ti insegnerà passo a passo a dare il massimo nella vita e a liberare un “potere senza limiti”: quello che ti consentirà di ottenere la libertà emotiva ed economica, migliorando le tue doti di leadership, la tua fiducia in te stesso ma anche la capacità di stabilire rapporti collaborativi con gli altri.

Per raggiungere il successo, devi innovare

Cosa intendo per innovazione?

Il successo del tuo business va a pari passo con il suo grado di innovazione
E’ di fondamentale importanza che il tuo prodotto si contraddistingua dalla concorrenza e quindi si presenti come prodotto innovativo.

Tutti possiamo innovare

C’è da dire però che prima di innovare devi essere un esperto del tuo settore, devi conoscere bene la materia di cui stai parlando o del prodotto che intendi vendere o presentare. Dimmi se sbaglio, tutte le persone di successo che conosci si sono differenziate dagli altri per qualcosa di diverso?

Ti faccio un esempio pratico, Salvatore Lioniello.

Salvatore è figlio d’arte ma di questo mestiere non ne voleva sapere, svolgeva tutt’altro.
Un bel giorno decide di intraprendere l’arte del pizzaiolo, lavora sodo, si perfeziona, studia e in pochissimo tempo è diventato il pizzaiolo più popolare d’Italia.

Come ha fatto? Come ha raggiunto questi risultati in pochissimi anni?

Una sola è la risposta, ha innovato. Lioniello ha fatto ciò che altri non hanno fatto e l’ha fatto in tempi rapidissimi. Salvatore Lioniello si è distinto con la sua #diversamentenapoletana , sto parlando della sua pizza, che piaccia o no Salvatore ha riscosso un gran successo e la sua pizzeria sita in Via Murelle, 1, 81030 Succivo CE, è sempre piena.

Se vuoi conoscere la storia di Salvatore Lioniello e scoprire tutti i segreti del suo successo, “Per sfortuna o per caso. Come l’arte bianca mi ha cambiato la vita”, ti consiglio di leggere il libro in vendita su amazon a soli euro 14,90.

Non c’è innovazione senza passione

Il mondo pizza è abbastanza ampio, conosco tantissimi pizzaioli sparsi per il mondo e ad oggi non ho mai conosciuto uno di questi senza la passione per il proprio lavoro. La passione non manca, ma ciò che ho notato che sono tantissimi i pizzaioli che non accettano l’innovazione e la formazione.

Formazione e innovazione sono gli unici elementi che ti porteranno diritto al successo. La formazione è alla base di tutto, devi conoscere benissimo il tuo lavoro, sia nella pratica che nella teoria. La teoria ti servirà per la comprensione di aspetti tecnici del tuo lavoro, dei tuoi impasti, della cottura e degli ingredienti da utilizzare.

La formazione serve sempre, il mio consiglio è di non smettere mai di studiare, imparare dagli altri che hanno già percorso questa strada e oggi stanno raccogliendo i frutti.

La crescita professionale e la popolarità avviene solo se impari a scommettere su te stesso.
La domanda è: chi sei e chi desideri diventare?

Questa è la domanda che pongo sempre ai corsisti di Pizza News School, tutti ambiscono al successo ma poi si perdono per strada. Sono davvero in pochi quelli che hanno le idee chiare sul loro futuro professionale.

Pasquale Lozito, imprenditore di successo

Ho conosciuto Pasquale Lozito durante uno dei miei primi corsi da Istruttore Pizzaiolo (Pizza News School Srl). Sposato e con due figli, di origine pugliese ma residente in Treviso.
Pasquale ha iniziato questo lavoro quando era ancora piccolo, tornava da scuola e subito dopo si recava in una pizzeria del paese a dare una mano al titolare.

Da Bitonto a Treviso

Terminata la scuola, Pasquale decide di intraprendere il lavoro di Pizzaiolo ma ad un certo punto è costretto a lasciare la sua Puglia per seguire la famiglia d’origine.
Nei primi anni del 2000 apre la sua prima Pizzeria a Treviso, portando le tradizioni pugliesi in Veneto.

Il lavoro non manca, ma non sono i risultati che Pasquale voleva raggiungere, così decide di iscriversi al corso di Istruttore Pizzaiolo tenuto dal Tecnico Luigi Ricchezza presso la P.N.S..
Si forma egregiamente, imparando nuove metodiche di impasto e acquisisce svariate nozioni tecniche. Si diploma in Pizza Classica, Pizza Napoletana, Pizza in Pala e Pizza in Teglia.

Durante i miei corsi, una delle cose che più amo fare è conoscere bene i miei corsisti, le loro abitudini, il loro lavoro e soprattutto conoscere le loro ambizioni.
Pasquale è un ragazzo molto umile, e tra noi subito si aprì un bel colloquio, aveva bisogno di aiuto e io non mi sono tirato indietro.

Dopo un’attenta analisi, e un piano marketing studiato e preparato prettamente per la sua attività commerciale, le cose iniziarono a cambiare.
Oggi, il Maestro Pasquale Lozito è titolare di ben 6 pizzerie nei comuni del Trevigiano.

Vincenzo Cimino, imprenditore di successo

Come Lozito, anche Vincenzo Cimino l’ho conosciuto durante uno dei miei primi corsi da Istruttore Pizzaiolo. Sposato e padre di due figlie, di origini campane ma residente in Savignano sul Rubicone, titolare della Pizzeria “La Coccinella”.

La storia della maggior parte dei pizzaioli è quasi sempre la stessa, come tanti anche il Maestro Vincenzo Cimino ha iniziato la professione di pizzaiolo quando era ancora piccolo.

Ho conosciuto Vincenzo tramite i social network, precisamente su Facebook.
Nel 2014 si diploma come Istruttore presso la P.N.S. Srl e si specializza in varie tipologie di pizza.
Tra noi due nasce una bella amicizia, tante ore passate al telefono per trovare la giusta strada per raggiungere il successo.

Un successo che non tarda ad arrivare. Pochi anni e il Maestro Cimino raggiunge grandi risultati. Luigi Ricchezza lo forma come Tecnico ed io invece mi occupo del lato marketing, scrivo per lui diversi progetti, fino a fargli raggiungere gli obiettivi prefissati.

Diverse le testate giornalistiche che hanno scritto del Maestro Cimino e della Pizza News School Srl. Ricordo ancora oggi, una delle telefonate intercorse tra noi due, Vincenzo mi chiedeva: C’è una pizzeria storica nel mio paese che ogni giorno sforna tantissime pizze, cosa possiamo fare per superarla?

Mi misi subito all’opera e in pochi mesi realizzammo il desiderio del Maestro, la La Coccinella divenne la pizzeria più popolata di Savignano e dei paesi limitrofi.

Oggi, il Maestro Pizzaiolo Vincenzo Cimino lavora come Tecnico di un Molino di Faenza e la sua pizzeria si è dovuta espandere di altri 80 mq raggiungendo un totale di 200 posti a sedere. Prossimamente aprirà un’altra pizzeria in Sant’Arcangelo di Romagna, in provincia di Rimini.

Per avere successo, bisogna essere differenti dagli altri

Cosa ci rende veramente differenti dagli altri?

La Conoscenza, la Perfezione e la Comunicazione

Questi sono i tre elementi base del successo, senza di questi il successo non arriva.

I tre maestri elencati sopra hanno ottenuto il successo perchè hanno compiuto tutte e tre le azioni.
In primis si sono formati ed hanno acquisito la conoscenza, studiando a pieno la materia d’interesse.

Successivamente hanno raggiunto la specializzazione, ovvero la perfezione al punto tale da fare la differenza rispetto agli altri dello stesso settore.
Infine la Comunicazione, ovvero hanno comunicato ciò che hanno acquisito nel tempo, mettendoci tanto impegno.

Come si comunica

La Comunicazione è tutt’altra cosa, è una vera professione. In tanti pensano di essere comunicatori solo perchè postano foto e fanno post sui vari social.
La Comunicazione che ti porta al successo non è questa. Si comunica attraverso progetti, studiati e realizzati da persone competenti.

Progetti vecchi ma che funzionano sempre e inserimento di nuovi, a volte studiati anche in base al luogo di residenza e abitudini, progetti atti ad aiutare la collettività, la scelta di affidarsi a persone competenti, persone che già hanno cambiato la vita di altri, persone capaci di far aumentare il fatturato di un’azienda, persone che sono leader nella formazione professionale.

Il successo si raggiunge solo se si è creativi

La creatività è la dote del comunicatore.

Non c’è comunicazione senza la creatività. Cosa intendo per creatività?
La Creatività è un dono che tutti noi abbiamo dai primi anni di vita, basta ricordare noi stessi da piccoli quante cose creative facevamo. Crescendo nella maggior parte degli esseri umani, la creatività va sfumando.

La Creatività viene subito dopo un pensiero e ancor dopo viene lo studio e l’organizzazione.
Per approfondire l’argomento in questione, ti consiglio di leggere il libro “Mappe Mentali“.
Le Mappe Mentali sono un eccellente strumento pratico che permette di fondere insieme razionalità e creatività, dando forma e ordine a pensieri, progetti e appunti e stimolando al tempo stesso le infinite potenzialità del cervello: intelligenza, creatività, comunicazione, concentrazione e memoria.

Concludo dandoti un consiglio, affidati a persone competenti, un team che sa come farti raggiungere il successo.
Ricomincia a studiare, leggi i libri che ti ho consigliato e anche altri, leggi le storie di chi già ha raggiunto il successo e cerca di capire la strada giusta da percorrere.

Se sei un pizzaiolo o il titolare di una pizzeria, sicuramente mi conosci e sai anche che posso aiutarti a raggiungere il successo.

Se senti il bisogno e hai sete di successo e di crescita professionale, ti aspetto al prossimo corso da Istruttore Pizzaiolo, e questo è solo l’inizio del tuo percorso.
Per contattare la segreteria di Pizza News School Srl, scrivere a info@pizzanewsschool.it
Per contattare Antonio Ricchezza, scrivere a info@gossippizzaefood.it

Buon Successo a tutti

Antonio Ricchezza

  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento