IMPASTATRICE A SPIRALE “MARGHERITA 60” IDEATA DAI F.LLI TURRI SRL

Un’impastatrice a spirale progettata per gli impasti della pizza

di Antonio Ricchezza

La tua impastatrice ha ormai qualche anno e, sebbene tu riesca ancora a sfruttarla per portare a termine i tuoi impasti, ti sei reso conto che il prodotto finale (impasto) non riesce più a soddisfarti. L’idea di sostituirla con una nuova impastatrice proprio non ti aggrada perchè non sei sicuro del modello più idoneo alle tue esigenze e non vorresti fare un investimento sbagliato, soprattutto non vorresti spendere una fortuna.

Quale impastatrice a spirale scegliere

Prima di scegliere un’impastatrice devi fare una attenta analisi sui prodotti che intendi realizzare per soddisfare il palato dei tuoi clienti, ovvero l’idratazione che intendi raggiungere con il tuo impasto e quindi ti consiglio di informarti bene sulle caratteristiche tecniche dell’impastatrice che andrai a comprare. Quello che ti chiedo ora è di dedicare cinque minuti del tuo tempo alla lettura di questo articolo perché desidero aiutarti nel compiere la scelta giusta.

Stai cercando un’impastatrice ma non sai quale scegliere? A prima vista, sembrano tutte uguali a parte la veste grafica e le linee del design, ma ti assicuro che ci sono diversi dettagli che fanno la differenza.

Oggi ti presento l’impastatrice a spirale “MARGHERITA 60”, la nuova arrivata di casa TURRI, azienda leader nella realizzazione di macchine ed impianti per la panificazione.

Impastatrice a spirale Margherita 60 della Turri Srl

Una macchina Made in Italy progettata appositamente per gli impasti della pizza, la soluzione perfetta per i pizzaioli che puntano alla qualità dei propri prodotti e per quelli attenti alle esigenze del cliente.

L’impastatrice Margherita 60 nasce prettamente per soddisfare le esigenze del pizzaiolo e quelle di mercato, ovvero impasti speciali, tra questi farine di grani antichi, macinati a pietra, senza glutine e impasti altamente digeribili.

Come si presenta esteticamente?

Con soli 295 kg di peso, un design molto bello, innovativo e di forte impatto, dato non solo dall’estetica della macchina ma soprattutto dal colore, azzurro e con una striscia centrale che richiama la bandiera italiana. Le dimensioni? L’impastatrice Margherita 60 ha una profondità di 110 cm, alta 120 cm e larga 64 cm. La larghezza massima di questa macchina è data dal diametro della vasca.

Il Display è touch screen a 7 colori. La Struttura è interamente in acciaio il che la rende una macchina molto resistente. La Vasca è in acciaio inox con una capienza di circa 80 litri, con una capacità di pasta pari a 60 kg e una capacità di farina pari a 40 kg. Spirale e Spaccapasta sono entrambi in acciaio inox ad alta resistenza. La Griglia di protezione è davvero molto elegante, realizzata in acciaio inox, con inciso il nome dell’impastatrice. Presenta svariati fori di forma rettangolare con angli a curva, sul frontale vi è una sagomatura che permette di scrutare all’interno della vasca. Sulla testata della macchina, a pochi centimetri dal display vi è un tasto a fungo di colore rosso, serve per l’arresto immediato dell’impastatrice.

Una buona alternativa per impastare la pizza a casa

F.lli Turri Srl, azienda leader del settore

Se mi permetti, vorrei farti un piccolo accenno sull’azienda Turri, per farti comprendere l’affidabilità delle sue attrezzature da lavoro per la panificazione e su tutto ciò che comprende l’arte bianca. I F.lli Turri Srl progettano e costruiscono macchine e impianti per la panificazione, pastifici, pasticcerie e pizzerie dal 1960. Le loro attrezzature sono conosciute, utilizzate e apprezzate in tutto il mondo. Turri è una delle aziende più all’avanguardia del settore, in fase di progettazione utilizza avanzati sistemi informatici che richiedono la conoscenza di software CAD-CAM, dispone di tecnici specializzati per l’utilizzo di macchine a controllo numerico di ultima generazione. Ogni produzione in serie, viene avviata solo dopo aver effettuato svariati test e collaudi portando le macchine a notevoli sforzi, fino a garantire affidabilità e prestazioni eccellenti.

Entriamo nei dettagli, perché comprare l’impastatrice Margherita 60 della Turri

Dopo averti presentato esteticamente l’impastatrice a spirale Margherita 60 di casa Turri, non mi resta che entrare nei dettagli per farti scoprire le potenzialità di questa macchina.

L’impastatrice che tutti vorrebbero in pizzeria, altamente professionale e facile da utilizzare. Questa macchina può lavorare in diversi modi: manuale, semiautomatico, ed automatico e permette di impostare cicli di impasto in più fasi di lavoro. E’ dotata di controllo della temperatura dell’impasto e grazie a questa funzione, permette di lavorare qualsiasi tipo di impasto senza surriscaldarlo. La temperatura massima viene impostata dall’utilizzatore e nel momento in cui la temperatura dell’impasto supera quella impostata, l’impastatrice si ferma automaticamente fino a che non rientra nei parametri impostati.

BURNHARD Forno per Pizza da Esterno in Acciaio Inox

Margherita (impastatrice) ha diverse opzioni di velocità, sia per la vasca che per la spirale.
La spirale realizzata in acciaio inox, presenta una particolare forma e grazie alla velocità che raggiunge rispetto a quella della vasca, questa macchina è in grado di impastare rapidamente qualsiasi tipo di pasta senza surriscaldarla garantendo una perfetta ossigenazione.

Motore inverter – Impastatrice a spirale

Come abbiamo già scritto nei paragrafi precedenti, la vasca realizzata in acciaio inox, è dotata di un proprio motore con funzione INVERTER, chiamata volgarmente “retromarcia”. A cosa serve questa funzione? L’inverter (retromarcia), permette di realizzare impasti molto piccoli e insieme alla frusta aiuta a compattare meglio l’impasto.

Un’impastatrice robusta e silenziosa, grazie anche alle trasmissioni che sono a cinghie registrabili che permettono anche una facile manutenzione. Nonostante i suoi 295 kg di peso, Margherita è di facile spostamento nei luoghi di lavoro, grazie alle due ruote poste sotto la parte posteriore e una volta trovata la sua posizione ideale ha un sistema di bloccaggio al pavimento.

L’impastatrice Margherita è disponibile anche nella versione 40 e 80.

Il Prezzo dell’impastatrice Margherita 60?

Per ulteriori dettagli tecnici e il costo dell’impastatrice Margherita 60, consiglio di rivolgersi direttamente alla Turri F.lli Srl al seguente numero +39 0425 497075. Il costo totale varia in base alla scontistica applicata e alla distanza di spedizione.

Voto ☆☆☆☆☆

AUTORE
Antonio Ricchezza

Antonio Ricchezza, è uno dei blogger social più conosciuti in Italia e all’estero. Noto per aver fondato Pizza News School Srl – Albo Pizzaioli – Gossippizzaefood.it –
Peperoncinorosso.com. Collabora con vari tecnici del mondo pizza e food.

  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento