ITALIAN PIZZA CONTEST – CAMPIONATO DI PIZZA

Venerdì 22 Maggio si è concluso il Campionato Italian Pizza Contest

di Antonio De Simone

Si è concluso Venerdì 22 Maggio 2020, la seconda edizione del Campionato “Italian Pizza Contest” organizzato dal Maestro Pizzaiolo Fabio Sociani.

Nonostante il brutto periodo che il mondo intero ha vissuto e sta vivendo ancora per via del Coronavirus, il Maestro Sociani, ha mantenuto la sua promessa, ovvero portare avanti anche quest’anno il Campionato di pizza da lui organizzato e che piace ai tanti del settore.

Noi di Gossip Pizza & Food, abbiamo intervistato telefonicamente il Maestro Fabio Sociani, una persona molto umile e che ama tantissimo la sua professione.

Conosciamo meglio Fabio Sociani

Fabio Sociani, nasce a Roma nel 1971. Terminati gli studi, precisamente all’età di 25 anni, decide di frequentare un corso professionale di Pizzaiolo, scopre di avere un talento nascosto e nasce in lui una grande passione per l’arte bianca.
Dopo circa un anno di gavetta, prende in gestione una pizzeria all’interno di un ristorante di Roma e fu subito un successo.

Maestro Pizzaiolo Fabio Sociani, organizzatore dell’Italian Pizza Contest

Una Pizzeria tutta sua, “Ciak che Pizza”

Con la nascita della sua prima figlia, arriva la svolta.
Il sogno di Fabio era di avere una Pizzeria tutta sua e nel 2013 da vita a “Ciak che Pizza” a Fonte Nuova, un comune di 33.000 abitanti in provincia di Roma.
Gossip Pizza & FoodUna curiosità, come mai questo nome non usuale?
Fabio Sociani – Io e mia moglie siamo dei grandi appassionati di cinema, al punto che, decidemmo di dare alle nostre pizze i nomi degli attori, cosa che è piaciuta tantissimo ai nostri clienti.

Desiderio di crescita professionale

Così forte la sua passione e la sete di conoscenza, che nel 2015 dopo essere arrivato in finale a Venezia al Campionato Pizze Stellate, organizzato da Antonio e Luigi Ricchezza, decide di iscriversi ad un corso di Istruttore Pizzaiolo accrescendo la sua professionalità.

Antonio Ricchezza e Fabio Sociani a Pizze Stellate 2015


Terminato il corso, si rende conto che nel mondo pizza c’è tanta invidia tra le varie scuole e associazioni presenti sul territorio e così decide di organizzare un Campionato senza bandiere e colori, ovvero un campionato ove qualsiasi scuola e/o associazione potesse partecipare, nasce così “Italian Pizza Contest”, al quale nel 2019 partecipano 60 persone del settore.
Una location spettacolare, presso le Terme Sabine di Cretone, immerse nel verde della natura circostante ed ai piedi di un rigoglioso bosco.

2° edizione di “Italian Pizza Contest”

Neanche il Coronavirus ha fermato Italian Pizza Contest

Come tutti sappiamo, questo brutto virus ha fermato il mondo intero ma non Fabio Sociani.
Il Maestro non poteva rinunciare al suo Contest e ha trovato un modo valido per svolgere la seconda edizione di Italian Pizza Contest.
Quest’anno il Campionato è stato realizzato online e ha visto la partecipazione di oltre 250 concorrenti, dei quali solo 31 sono andati in finale.

I trentuno finalisti, sono stati giudicati da una giuria di esperti: Luigi Ricchezza; Antonio Ricchezza; Marco Quintili; Paco Linus; Marco Manzi; Danilo Pagano; Angelo Petrone; Andrea Aringhieri; Luciano Carciotto; Pino Arletto e Angelo Iezzi.

I vincitori di Italian Pizza Contest

Dopo un’attenta valutazione da parte dei giudici di gara, vincono l’Italian Pizza Contest:
1° Classificato: Helena Pescino

Helena Pescino, 1° Classificata a Italian Pizza Contest


2° Classificato: Antonio Matera

Antonio Matera, 2° Classificato a Italian Pizza Contest

3° Classificato: Lorenzo Carletti

Lorenzo Carletti, 3° Classificato a Italian Pizza Contest

Hanno collaborato alla realizzazione del Contest, Enrico Bianchini e Denise Calvano.

Non ci resta che complimentarci con il Maestro Sociani, tutti i partecipanti al Contest e ai collaboratori dell’evento.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento