IL SUCCESSO DI GIOVANNI RANA

Storie di Successo – Giovanni Rana

UN UOMO CON LE MANI IN PASTA

di Antonio De Simone

Neanche lui si aspettava di avere tanto successo.

Da artigiano a imprenditore , presente in trentasette paesi nel mondo con sei siti produttivi e con più di 2000 dipendenti.

Non basta l’intuizione, ci vuole tanta tenacia, impegno, lungimiranza e soprattutto tanta onestà, queste sono le doti che hanno portato Giovanni Rana a raggiungere il successo, chiaramente prima di tutto ciò, fare un buon prodotto.

A soli nove anni, il padre viene a mancare e cresce insieme alla mamma, ai suoi tre fratelli e due sorelle.

Per alcuni anni lavora nel forno di famiglia insieme a due dei suoi fratelli ma a circa vent’anni dietro consiglio della mamma, si crea un proprio lavoro. “Un forno non poteva dar da vivere a tre famiglie”.

Anche se in piccolo, inizia a produrre tortellini e pasta fresca. I primi clienti erano gli stessi che acquistavano il pane dal forno.

Oggi Giovanni Rana è entrato in tutte le case italiane, il suo volto è noto e piace molto anche ai bambini.

Il rapporto con i propri dipendenti è ottimo. Giovanni Rana, ritiene che ognuno di loro, deve essere imprenditore di se stesso, solo così si apprezza il proprio lavoro e vieni stimato da altri.

La sua pasta, non solo i tortellini, è una delizia ed è molto apprezzata anche all’estero, canale di cui se ne occupa il figlio, molto preparato in economia aziendale e soprattutto ha una buona conoscenza delle lingue straniere.

Giovanni Rana, oggi è il leader mondiale della pasta fresca

Come già scritto su, l’azienda Giovanni Rana è presente in 37 paesi con 6 siti produttivi e anche all’estero, non ha rivali del suo calibro. È il leader mondiale della pasta fresca.

Per chi lavora Giovanni Rana? Chi sono i suoi clienti?

Giovanni Rana è una persona dai sani principi e per lui la famiglia è molto importante e quindi i principali clienti sono loro e non solo. Il mondo è in continua evoluzione, coppie che si separano, singol per scelta, studenti che si trasferiscono e proprio per questi motivi, l’azienda ha iniziato a creare e mettere sul mercato mondiale, confezioni da 125 grammi.

Educare a mangiar sano, partendo dalla tenera età

In occasione dell’Expo del 2015, l’azienda Giovanni Rana lanciò un progetto che oggi è ancora attivo, “Buon Appetito Mondo“.

Un progetto educativo dedicato ai piccoli delle Scuole italiane, con lo scopo di insegnare ai bambini a mangiare bene, sano e leggero.

Giovanni Rana, un grande professionista che si è costruito da solo il suo impero partendo da zero.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento