PIZZA – LA FAMO STRANA

LE PIZZE PIU’ STRANE NEL MONDO.
(i condimenti più stravaganti da far allibire – ciò nonostante piacciono)
La pizza è una delle pietanze che più di tutte si sposa con gusti e tradizioni locali.
So benissimo che noi italiani non siamo pronti nel fare e proporre alla clientela queste varietà di pizze ma all’estero piacciono tantissimo.
Il tutto nasce dal fatto che hanno una concezione diversa della pizza, il disco pizza per loro è semplicemente un piatto da portata sul quale far mangiare ciò che si vuole, pensiero molto lontano dai noi italiani, in Italia la pizza è la pizza e gli spaghetti vanno serviti in un piatto non sulla base di una pizza.
Intanto queste pizze riscuotono grandi consensi all’estero, tanto che molte pizzerie italiane presenti all’estero sono costrette ad offrire varianti per noi discutibili.
L’Italia sta a guardare o si adegua?
In Italia le presenze dei turisti stranieri hanno superato quelle degli italiani.
Novantuno miliardi di stranieri quest’anno raggiungeranno l’Italia, le mete più ambite sono: Venezia, Firenze, Roma, Milano e Verona, a seguire Napoli, Sorrento, Capri e Ischia.
Le pizze più strane ma più richieste sono:

Pizza all’ananas
Ananas, prosciutto cotto (o bacon) e formaggio filante che loro chiamano mozzarella.

Pizza alla banana
Fette di banana, noccioline, funghi e curry, a volte con aggiunta di ananas.

Pizza al durian
Un frutto asiatico definito il frutto più puzzolente al mondo tanto che è stato vietato in molti luoghi pubblici in Asia e a Singapore è stato bandito dai trasporti pubblici.
Eppure, una catena di ristorazione l’ha messo sulla pizza. E piace molto.

Pizza agli ovetti Kinder
Siccome la pizza alla nutella piace tanto, hanno pensato bene di proporre questa novità.
Base di flan al caramello, gelato, granella colorata, salsa al cioccolato e ovetti tipo Kinder mezzi sciolti.

Pizza ai candy cane
Impasto decorato con i bastoncini di zucchero di Natale, che da sciolti sembrano una morìa di candele di compleanno coi numeri.

Pizza con fragole
Pizza dessert o salata?

Pizza della palude: carne di alligatori, rane e pitone
pizza con salsicce di alligatore, gambe di rana e filetti di pitone.

The Berlusconi – pizza alla carne di renna affumicata
pizza alla renna affumica, una pizza che all’estero va alla grande.

Pizza d’oro
pizza coperta di caviale, tartufo e foglie di oro edibile da 24 carati, venduta all’estero a duemila dollari (più di 1700 euro).

Mac ‘N’ Cheese, Pizza con la pasta al formaggio.
pizza ricoperta di maccheroni al formaggio gratinati.

Pizza con cavolo cappuccio viola
pizza condita con vellutata di cavolo viola, pancetta, provola affumicata e noci.

Pizza Poutine
pizza ricoperta di patatine fritte con formaggio e gravy.

Pizza MargArita: aragosta, avocado e tequila.
pizza con aragosta, caviale Osetra, tartufo, avocado, mango e foglie di platino edibili, con aggiunta di tre shot di tequila.

Pizza con pollo al curry
pizza con pollo al curry e può essere speziata alla maniera thai.

Pizza con cavallette
pizza con cavallette fatta di cicale cucciole, hanno un sapore simile agli asparagi, una consistenza gommosa, mentre quelle più adulte sono più croccanti e dal gusto di noci, come noccioline o mandorle.

Pizza al cocco e gamberetti
pizza tipica del Costa Rica ove amano talmente il cocco che non possono farne a meno sulla pizza.

Pizza con la pasta
pizza con ravioli agli spinaci, o con penne alla vodka (e ricotta, tanto per stare leggerini).

Pizza messicana
pizza con ben 38 tacos dai gusti tutti diversi, e un cuore di abbondante guacamole.

Pizza à la PLP
è una frittella di cipolle fresche appoggiata su una base di pizza, che accoglie su di sé anche pancetta e tutti gli ingredienti che andrebbero in un okonomiyaki.

Pizza coi Cheetos
pizza margherita arricchita dai popolari snack salati Cheetos, in versione ultra piccante di un rosso rubino inquietante. E se non bastassero, i coni di formaggio sbriciolati colorano anche il disco di pasta sottostante.

L’italia si adeguera’ oppure no?

  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento